Cerca nel Sito

Menu Principale

Domande sul processo di valutazione e certificazione

In questa pagina trovate risposte alle seguenti domande:


D - Cos’è un processo di certificazione?
R - Il processo di certificazione comprende tutte le attività che vengono svolte durante la valutazione e certificazione di un sistema/prodotto IT o di un Profilo di Protezione. In particolare, si individuano il processo di valutazione, articolato in tre fasi distinte, e la fase di certificazione.

Inizio pagina | Indice delle Domande


D - Cos’è un processo di valutazione?
R - Un processo di valutazione corrisponde alle attività di valutazione svolte da un LVS (Laboratorio per la Valutazione della Sicurezza) su un singolo ODV (Oggetto Della Valutazione) o PP (Profilo di Protezione). Ciascun processo di valutazione comprende tre fasi: preparazione, conduzione e conclusione.
La fase di preparazione vede coinvolti il Committente e l’LVS, che esamina il TDS (Traguardo Di Sicurezza) o il PP del Committente e produce un Piano di Valutazione (PDV), dettagliando come deve essere effettuata la valutazione.
I Valutatori produrranno anche un elenco di materiali per la valutazione, individuando la documentazione necessaria e l’eventuale supporto richiesto al Fornitore dell’ODV.
La fase di conduzione inizia quando l’Organismo di Certificazione (OC), esaminato il materiale ricevuto, approva il PDV e accetta formalmente la valutazione nello Schema.
L’OC, l’LVS e il Committente devono rispettivamente designare un responsabile per ogni valutazione.
Nella fase di conclusione, l’LVS produce un Rapporto Finale di Valutazione (RFV) che riassume tutti i risultati ottenuti durante la valutazione e che verrà utilizzato dall’OC come base per la stesura del Rapporto di Certificazione.

Inizio pagina | Indice delle Domande


D - Quanto dura una valutazione?
R - Il processo di valutazione non ha una durata prefissata, ma dipende da numerosi fattori, quali la complessità dell’ODV o del PP, il livello di garanzia richiesto, il numero dei valutatori impegnati, ecc. In ogni caso, il dettaglio delle attività di valutazione previste e la loro pianificazione temporale sono descritte nel Piano di Valutazione (PDV).

Inizio pagina | Indice delle Domande


D - Quanto costa una valutazione?
R - Il costo di una valutazione dipende da numerosi fattori, quali la complessità dell’ODV o del PP, il livello di garanzia richiesto, il numero dei valutatori impegnati, e di conseguenza la durata della valutazione. Pertanto, tale costo viene direttamente negoziato tra il Committente e l’LVS. L’OCSI lascia i dettagli contrattuali alle due parti in gioco, senza alcun coinvolgimento, fatto salvo il riconoscimento dei corrispettivi per le proprie prestazioni, ai sensi dell’articolo 6 del Decreto Legislativo 30 dicembre 2003, n. 366, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 82 del 7 aprile 2006.

Inizio pagina | Indice delle Domande