Cerca nel Sito

Menu Principale

Domande generali sulla sicurezza

In questa pagina trovate risposte alle seguenti domande:


D - Cosa si intende per “sicurezza”?
R - Nell’ambito dello Schema nazionale, la “sicurezza nel settore della tecnologia dell’informazione” è definita come la protezione della riservatezza, integrità, disponibilità delle informazioni mediante il contrasto delle minacce originate dall’uomo o dall’ambiente, al fine di impedire, a coloro che non siano stati autorizzati, l’accesso, l’utilizzo, la divulgazione, la modifica delle informazioni stesse e di garantirne l’accesso e l’utilizzo a coloro che siano stati autorizzati.

Inizio pagina | Indice delle Domande


D - Perché è necessaria la certificazione della sicurezza?
R - Le principali motivazioni per certificare la sicurezza di sistemi e prodotti ICT sono:

  • le informazioni costituiscono un bene essenziale ed è necessario garantirne l’integrità, la disponibilità e la riservatezza con misure di sicurezza che costituiscano parte integrante di un sistema informatico;
  • da tempo i produttori offrono sistemi e prodotti dotati di funzionalità di sicurezza, per le quali dichiarano caratteristiche e prestazioni al fine di orientare gli utenti nella scelta delle soluzioni più idonee a soddisfare le proprie esigenze;
  • in molte applicazioni caratterizzate da un elevato grado di criticità, le predette dichiarazioni potrebbero risultare non sufficienti;
  • le garanzie concernenti l’adeguatezza, la qualità e l’efficacia dei dispositivi di sicurezza di un sistema informatico possono essere fornite solo da certificatori e valutatori indipendenti ed imparziali, sulla base di standard riconosciuti a livello nazionale ed internazionale.

Inizio pagina | Indice delle Domande